Bando di co-progettazione per azioni di reinserimento sociale di soggetti in esecuzione penale

In data 22 maggio 2018 è stata definita nella città di Torino la costituzione di una rete istituzionale territoriale per la coprogettazione e l’attuazione di un progetto di servizi, interventi e azioni riguardanti il reinserimento sociale di soggetti in esecuzione penale esterna e in messa alla prova. Si intendeva elaborare un progetto per la definizione, organizzazione e gestione con il Terzo Settore di servizi ed interventi connessi allo sviluppo di percorsi di reinserimento psico-sociale e sostegno all’impegno di revisione critica e assunzione di responsabilità relativamente al fatto-reato per persone, residenti nella Città di Torino, sottoposte a procedimento penale e/o in esecuzione penale esterna negli ambiti di:

  • delitti contro la personalità individuale, la libertà personale, la libertà morale, con particolare riferimento all’area dei sex offenders e degli stalkers;
  • reati caratterizzati dalla violenza di genere;
  • inadempimento degli obblighi familiari e maltrattamenti in famiglia;
  • reati connessi con problematiche di gioco d’azzardo patologico o internet addiction.

Di seguito è possibile scaricare il testo integrale del bando