Chi siamo

La Comunità di Pratiche è una proposta di IRS – Istituto per la ricerca sociale di Milano, in collaborazione con Welforum.it – Osservatorio nazionale sulle politiche sociali.

Le esperienze di amministrazione collaborativa tra enti pubblici e terzo settore, tramite lo strumento della coprogettazione e non solo, si stanno diffondendo sempre più in tutto il territorio nazionale. Un processo di diffusione favorito da provvedimenti normativi come l’art. 55 del Codice del Terzo Settore (d.lgs. 117/2017), ma frutto anche di una generale apertura degli enti pubblici verso l’introduzione di nuove forme di progettazione e gestione degli interventi di welfare, nel segno della collaborazione e della coproduzione con altri soggetti.

Forme e approcci collaborativi che – nonostante l’inquadramento normativo – restano ancora caratterizzati da un alto grado di sperimentalità e che quindi richiedono a quanti li intendono introdurre di muoversi in un quadro scarsamente definito e di assumere scelte e decisioni strategiche, anche in assenza di un quadro informativo completo.

 

Perché una comunità di pratiche?

Per favorire e rafforzare sempre più la diffusione di esperienze di collaborazione e di pratiche di amministrazione collaborativa intendiamo costruire e consolidare un network di soggetti, pubblici e privati, che stanno concretamente operando in questo campo e che sono quindi interessati a scambi, confronti e approfondimenti.

Un’opportunità di conoscenza e scambio tra diverse esperienze di coprogettazione, attraverso la realizzazione di momenti di approfondimento sulle tematiche maggiormente rilevanti, quali ad esempio il quadro normativo e amministrativo di riferimento, la costruzione dei partenariati e la gestione delle dinamiche interorganizzative, la ripartizione di ruoli funzioni e responsabilità tra i diversi soggetti, e altri temi emergenti.

Una comunità di pratiche che possa dunque favorire lo scambio di materiali e informazioni e la diffusione di buone pratiche sperimentate in uno o più territori e allo stesso tempo facilitare la costruzione di una cultura condivisa sul tema e dare visibilità alle pratiche di amministrazione collaborativa attraverso la produzione e la pubblicazione di materiali di approfondimento.

Pensiamo alla Comunità di Pratiche come a uno spazio condiviso nel quale tutti gli aderenti siano interessati e disponibili a partecipare a occasioni di scambio, a rendere disponibili materiali o informazioni concernenti le proprie esperienze di coprogettazione, a partecipare a eventuali survey o indagini specifiche realizzate dallo Staff in merito ai temi trattati nei seminari, e a esprimersi in merito all’andamento e all’eventuale riprogettazione futura della stessa Comunità di Pratiche.

 

Le attività

In concreto, la Comunità di Pratiche si realizza attraverso:

  • creazione di un network di soggetti che a vario titolo si occupano di coprogettazione, quale occasione di conoscenza e scambio di materiali e informazioni;
  • realizzazione di due seminari tematici all’anno, finalizzati ad approfondire, attraverso la presenza di esperti, le principali questioni che riguardano l’avvio e la realizzazione di processi di coprogettazione o l’utilizzo di altri strumenti collaborativi;
  • raccolta e catalogazione di materiali informativi e di approfondimento, di tipo normativo, amministrativo e metodologico;
  • disponibilità di esperti per piccole consulenze in ordine ad aspetti metodologici, giuridici e amministrativi.

 

I soggetti promotori

L’area Politiche e servizi sociali e sanitari dell’IRS è impegnata da diversi anni in attività di consulenza, formazione e ricerca sul tema della coprogettazione tra enti pubblici e Terzo settore ed è a partire da queste esperienze che è stato pubblicato presso Carocci, nel 2016, il volume La coprogettazione. La partnership tra pubblico e terzo settore, di Ugo De Ambrogio e Cecilia Guidetti.

L’osservatorio nazionale sulle politiche sociali Welforum.it è uno strumento informativo, divulgativo, di approfondimento scientifico e di confronto sulle politiche sociali a livello nazionale e regionale promosso dall’Associazione per la Ricerca Sociale. Al suo interno, nell’area dedicata al Terzo settore, curata da Gianfranco Marocchi, sono già oggi pubblicati diversi contributi sul tema della coprogettazione e dell’amministrazione collaborativa.

La Comunità di Pratiche sarà condotta e realizzata da: Ugo De Ambrogio, Cecilia Guidetti e Gianfranco Marocchi, in collaborazione con esperti specifici in campo legale e amministrativo.

 

Contatti

Per informazioni e approfondimenti sul funzionamento della Comunità di Pratiche e sui temi trattati è possibile contattare Cecilia Guidetti: cguidetti@irsonline.it – tel. 02.46764310

Per le modalità di adesione è possibile contattare Federica Picozzi: fpicozzi@irsonline.it – tel. 02.46764310